Caricamento Eventi

LA TERAPIA MEDICA DEL TUMORE PROSTATICO OGGI. OPINIONI A CONFRONTO NELLA REGIONE MARCHE

LA PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO E’ SOLO SU INVITO.

Il tumore della prostata rappresenta il 20% di tutte le neoplasie nell’uomo a partire dai 50 anni di età con 36.000 nuovi casi/anno. Negli ultimi anni, l’approccio multidisciplinare e i nuovi farmaci oncologici disponibili, hanno determinato cambiamenti rilevanti nel trattamento della neoplasia prostatica, sia in fase iniziale che in fase metastatica. Le varie opzioni terapeutiche sia nella fase iniziale della malattia prostatica non metastatica che nelle fasi avanzate si sono sempre
più affinate, con l’introduzione di nuove tecniche chirurgiche e radioterapiche e con l’introduzione per l’oncologo di nuove opportunità terapeutiche mediche, secondo i criteri delle linee guida nazionali e internazionali.
Infatti, i nuovi farmaci oncologici disponibili attualmente, hanno aperto la via all’attuazione di più linee terapeutiche nella fase non metastatica, metastatica sia di ormono-sensibilità con resistenza alla castrazione, con significativo aumento della sopravvivenza e contestuale salvaguardia della qualità di vita.
Il paziente con tumore prostatico richiede un approccio multidisciplinare per la condivisione delle strategie di trattamento, specie negli snodi critici che prevedono scelte terapeutiche diversificate.

L’evento si pone l’obiettivo di approfondire le conoscenze riguardanti l’approccio terapeutico del carcinoma prostatico, attraverso la discussione delle tematiche più controverse tra gli esperti regionali di patologia.
L’obiettivo del meeting è fornire una indicazione sul ruolo del trattamento nello scenario terapeutico attuale, del carcinoma della prostata, favorire lo scambio all’interno della rete oncologica marchigiana, e condividere le esperienze maturate tra gli specialisti dei centri coinvolti.

RESPONSABILE SCIENTIFICO E PRESIDENTE DEL CONGRESSO
Prof.ssa Rossana Berardi
Direttore Clinica Oncologica, Università Politecnica
delle Marche, Azienda Ospedaliero – Universitaria
Ospedali Riuniti Umberto I

ECM
Il webinar partecipa al programma ECM con l’accreditamento di n. 50 Medici Chirurghi (tutte le discipline) con l’attribuzione di 4 crediti formativi.

Con il contributo incondizionato di: