Caricamento Eventi

TARGET THERAPY NEL CARCINOMA BASOCELLULARE LOCALMENTE AVANZATO (laBCC)

Il Carcinoma Basocellulare è la forma più comune tra i tumori cutanei (80%). La terapia del BCC è prettamente locoregionale e si basa sul trattamento chirurgico affiancato da trattamenti alternativi quali radioterapia, crioterapia, chemioterapia, terapia topica, terapia fotodinamica, elettro-chemioterapia. Tuttavia, in una piccola percentuale di pazienti (meno dell 1%) il BCC può presentarsi con forme localmente avanzate (laBCC) o difficili da trattare che non sono operabili e suscettibili di radioterapia. In questi casi le linee guida nazionali ed internazionali hanno espresso parere positivo verso l’uso della target therapy. Il team multidisciplinare è fondamentale per il management dei pazienti con laBCC e assicurare loro il miglior risultato anatomico, funzionale estetico e psicologico.
Le figure più frequentemente coinvolte in questo approccio sono: oncologi, dermatologi, chirurghi, radioterapisti, oculisti, otorini e anatomopatologi.

Obiettivi di questo evento sono:
• fornire un aggiornamento sui meccanismi patogenetici coinvolti nell’insorgenza del laBCC e nelle mutazioni del pathway di hedgehog
• indicare il potenziale terapeutico e le applicazioni cliniche della target therapy con inibitori di hedgehog
• evidenziare l’utilità nella pratica clinica di stratificare il laBCC in classi di rischio alla luce delle più recenti linee guida
• consolidare e ampliare il network locale/interregionale che si occupa di carcinoma basocellulare incoraggiando l’approccio multidisciplinare sottolineandone l’importanza e l’essenzialità al fine di offrire e prestare le migliori cure al paziente con laBCC.
• condividere a livello locale e interregionale le esperienze della Clinica Dermatologica degli Ospedali Riuniti di Ancona e del Policlinico Gemelli di Roma nella gestione del paziente con carcinoma basocellulare nella forma localmente avanzata.

RESPONSABILE SCIENTIFICO 
Prof.ssa Rossana Berardi
Direttore Clinica Oncologica, Università Politecnica delle Marche, Azienda Ospedaliero – Universitaria Ospedali Riuniti, Ancona

ECM
Il webinar partecipa al programma ECM in modalità FAD SINCRONA con l’accreditamento di Medico Chirurgo (tutte le discipline), Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico, Tecnico Sanitario di Radiologia Medica e Biologo. Sono stati attribuiti n. 3 crediti formativi.