Caricamento Eventi

INNOVAZIONE IN CARDIOLOGIA: PIU’ CONNESSI, PIU’ UNITI?

La pandemia da Covid 19, limitando l’acceso in ospedale, ha favorito l’utilizzo più estensivo di dispositivi per il monitoraggio e l’assistenza a distanza del paziente cardiopatico. La telemedicina applicata in ambito cardiologico risulta pertanto una risorsa irrinunciabile in grado di offrire nuove opportunità e prospettive sulle quali è necessario confrontarsi ed investire.
Il convegno si propone da un lato di presentare lo stato attuale del monitoraggio a distanza del paziente cardiopatico ponendo l’attenzione sui i vantaggi, i limiti e le potenzialità di sviluppo di tale modalità di assistenza, dall’altro intende promuovere il ricorso alla telemedicina con un approccio sempre più multidisciplinare ed interattivo che, anche grazie alla partecipazione al tavolo della discussione del paziente e del caregiver, ponga al centro dell’attenzione i bisogni del malato.

RESPONSABILE SCIENTIFICO
Dottor Antonio Mariani

ECM ID EVENTO 1023-356701 ED. 1
Il Convegno partecipa al programma ECM in modalità RES. L’evento è accreditato per n. 150 discenti tra Medico Chirurgo (tutte le discipline), Psicologo, Infermiere, Assistente Sanitario.
Sono stati attribuiti n. 2.1 crediti formativi.

Ore formative: 3
Obiettivo formativo: Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza – profili di cura

SEDE
Sala Convegni San Rocco
Piazza Garibaldi 1 – 60019 Senigallia AN

Con il contributo incondizionato di: