Caricamento Eventi

EMERGENZA COVID-19 – ARCHITETTURA E INGEGNERIA PER LA SALUTE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

L’evento si svolgerà in videoconferenza su piattaforma on-line.
La segreteria organizzativa invierà agli iscritti le modalità di accesso.

Il Covid-19 ha messo a dura prova la Sanità obbligandola a riorganizzare le proprie strutture rivedendo anche strutturalmente la modularità di reparti o il posizionamento di macchinari. Partendo da questo dato di fatto la SIAIS realizza una serie di incontri dedicati alle nuove tecnologie in architettura ed ingegneria sanitaria proponendo soluzioni e innovazione. Si parte dai pavimenti per il settore sanitario, con particolare attenzione alla posa rapida senza collanti Gli standard in sanità sono molto alti. I pavimenti devono perciò essere: – Sicuri, lavabili ed igienizzabili. Resistenti a traffici molto sostenuti, anche di carrelli e letti su ruote.Saldabili e «sgusciabili» a parete. In alcuni casi, adatti alla corretta dispersione di cariche elettrostatiche. Di lunga durata sempre in condizioni ottimali. La velocità di posa può ridurre i tempi di fermo di oltre il 50% e questo è cruciale in un ambiente sanitario. I pavimenti possono essere utilizzati subito dopo l’installazione, a volte addirittura durante la posa. In un momento di emergenza questo può essere veramente molto importante.

L’incontro si terrà on line con iscrizione gratuita previa registrazione.

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione

IN COLLABORAZIONE CON:

CON IL CONTRIBUTO DI: